it en de fr
 

Il valore ha un gusto nuovo per il consumatore. Come si traduce nel suo carrello?

Gli scenari di fronte ai quali tutti gli operatori del sistema alimentare si interrogano appaiono sempre più mutevoli e controversi. La sintesi delle numerose variabili in gioco, relative alle novità normative, all’incertezza assortimentale, al dinamismo dei format, al calo generalizzato di fiducia, alla crisi della promozionalità, determinerà la Formula 2012 con cui, Industria e Distribuzione dovranno essere capaci di rispondere, univocamente, al quesito di un consumatore disorientato e alla ricerca di rassicurazioni. Al centro, il concetto del “valore”, declinato nei signifi cati dell’insegna, del prodotto, dell’idea, del coraggio di innovare e di confrontarsi con le scelte, nel tempo. Valorizzare, quindi, diviene necessità, per poter essere interpreti moderni di una domanda sempre più articolata e propulsivo per la ricerca di soluzioni nuove ed efficienti.

ShareCondividiPartagerTeilenShareTweet about this on TwitterShare on Facebook

commenti sono chiusi.